domenica 8 dicembre 2013

The AORTIC Conference in Durban

ICC - Durban
Il recente Convegno della Organizzazione AORTIC (The African Organization for Research and Training in Cancer) tenutosi al Centro Congressi - ICC (International Conference Center) di Durban (Sud Africa) dal 21 al 24th Novembre ha rappresentato un congresso scientifico di notevole rilevanza che ha riunito più di 1000 ricercatori biomedici di 66 nazioni (incluse 32 delle 52 nazioni Africane).

Il convegno, articolato in presentazioni plenarie ed in Workshops, spesso espletati in 5 sessioni parallele contemporanee, ha compreso le varie componenti della ricerca sperimentale e clinica dell'oncologia con sessioni dedicate alla ricerca epidemiologica ed eziopatogenetica, allo studio dei meccanismi biomolecolari, all'oncologia clinica, alle nuove strategie terapeutiche. Il convegno oltre a focalizzarsi sugli aspetti precipui dell'oncologia Africana, che deve essere affrontata in maniera specifica, svolge un ruolo cruciale nella formazione della attuale nuova generazione di oncologi Africani, che dovranno essere pronti ad affrontare le nuove frontiere terapeutiche ed i cambiamenti di prevalenza delle tipologie di neoplasie del continente Africano. Alle neoplasie associate alle infezioni croniche, si stanno associando nuove neoplasie dovute al cambiamento dello stile di vita ed all'allungamento dell'età media di sopravvivenza, in particolare neoplasie della mammella e della prostata.

Attualmente le neoplasie più frequenti per  la popolazione maschile Africana sono: il Sarcoma di Kaposi (costituendo il 12,9% di tutti i tumori maschili), il carcinoma del fegato (14,8%), della prostata (9,5%), della vescica (6,1%), ed il linfoma non-Hodgkin (5,7%); per quella femminile: il carcinoma della cervice (costituendo il 23,3% di tutte le neoplasie femminili) e della mammella (19,2%), il sarcoma di Kaposi (5,1%), il carcinoma del fegato (5,0%), ed il linfoma non-Hodgkin (3,7%).

Il convegno, la cui organizzazione è stata impeccabile sia dal punto di vista scientifico che sociale, basti pensare all'esibizione dei quattro tenori di colore   (I Gugulethu tenors), sta raggiungendo in pochi anni lo spessore e la rilevanza che il convegno ICASA ha avuto per l'AIDS in Africa, sin dalle sue prime edizioni organizzate dal nostro gruppo a Napoli (1987)*, Arusha- Tanzania (1988), e Marsiglia - Francia (1989).

Il convegno AORTIC nei prossimi anni svolgerà un ruolo determinante per l'oncologia di tutto il continente Africano e rappresenterà un punto di riferimento per tutta l'oncologia mondiale.

* Giraldo et al.: AIDS and Associated Cancers in Africa : 2nd International Symposium, Naples, October 7-9, 1987
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/nlmcatalog/8805563
http://search.library.wisc.edu/catalog/ocm18049737



2 commenti:

  1. Dopo stati di dolore e dispiacere per due anni e 11 mesi, il dottor Molemen è stato in grado di ripristinare la mia vita con la sua medicina di erbe, i miei buoni amici sono stato Hiv positivi per due anni e tutti i giorni della mia vita io grido a Dio come mi era una madre di 2 graziosi bambini che stavano cercando da me, mi stava prendendo il mio farmaco dall'ospedale, ho fatto anche alcune preghiere a Dio che doveva fare qualche miracolo nella mia vita, i miei amici questa è una storia di vita che tocca sto condividendo con tutti voi in rete oggi, pochi mesi fa, stavo dando un'occhiata in rete, quando ho trovato alcuni buoni testimonianze su Dr Molemen Erbe, e qualcuno raccomandato che ha curato Hiv dal Dott Molemen, ho sempre avuto fede che Dio potrebbe usare qualcuno a guarire me, ho contattato Dr Molemen e gli ho detto riguardo al mio problema mi ha detto di non preoccuparmi che con Dio tutto è possibile e anche che stava andando a prepararsi per me alcune erbe erbe che devo prendere e lui sta per inviare la medicina per me , bene dopo tutte le indicazioni e farmaci da Dr Molemen egli consigli che vado per il controllo di nuovo per vedere il mio risultato di stato e lui mi ha assicurato di buon risultato, avevo paura a questo punto perché non ho mai voluto che qualcuno mi dica ancora una volta che io sono positivo, dopo due giorni sono andato all'ospedale per check-up e mi hanno detto il risultato è stato quello di venire fuori da Venerdì, alle 11:00 il Venerdì ospedale dottore mi ha chiamato e mi ha detto che il risultato era fuori e io sono negativi, ero scioccato e non ci potevo credere, ho subito chiamato il dottor Molemen e gli raccontai la buona notizia mi ha detto di gioire e assicurarsi che condivido la mia testimonianza con i miei amici e questo è il motivo per cui sto facendo questo proprio ora, amici potete contattare il Dott Molemen oggi su (drmolemenspiritualtemple@gmail.com o (dr.molemenspiritualtemple@yahoo.com) o lo invitare +2347036013351, amici dottor Molemen può aiutare a risolvere qualsiasi problema in contatto con lui ora.

    RispondiElimina
  2. Hello everyone out there, I'm here to give my testimony about a herbalist doctor who helped me. I was infected with HERPES SIMPLEX VIRUS in 2011, I went to many hospitals to heal myself but there was no solution, so I was thinking how I can get a solution so that my body can be well. One day I was in the river thinking about where I can go to get a solution. so a lady walked towards me telling me why I'm so sad and I open everything by telling her my problem, she told me she could help me, she introduced me to a doctor who uses herbal medicines to cure the SIMPLEX HERPES VIRUS and gave me your email, so I sent you an email. He told me everything I had to do and also gave me instructions to take, which I followed correctly. Before I knew what was happening after two weeks, the SIMPLEX HERPES VIRUS that was in my body disappeared. therefore, if you also have a broken heart and need help, you can also send an email to {oliha.miraclemedicine@gmail.com}or whatsapp him number: +2349038382931 or Facebook page https://www.facebook.com/drolihamiraclemedicine/
    Contact him today and he will have a testimony ... Good luck!

    Dr. OLIHA also cures:
    1. HIV / AIDS
    2. HERPES 1/2
    3. CANCER
    4. ALS (Lou Gehrig's disease)
    5. Hepatitis B
    6. chronic pancreatic
    7. emphysema
    8. COPD (chronic obstructive pulmonary disease)

    RispondiElimina